RES – CORSO AVANZATO DI DIAGNOSTICA ECOGRAFICA DELLA ENDOMETRIOSI PELVICA

RES – CORSO AVANZATO DI DIAGNOSTICA ECOGRAFICA DELLA ENDOMETRIOSI PELVICA
Negrar 27 ottobre 2017
Responsabile Scientifico
Dott. Marcello Ceccaroni
Dott. Luca Savelli

Negli ultimi due decenni l’ecografia transvaginale ha consolidato il suo ruolo nella diagnostica ginecologica moderna, tanto da divenire uno strumento insostituibile nella gestione di numerose condizioni patologiche. Nell’ambito della endometriosi ovarica e profonda l’ecografia transvaginale bi- e tridimensionale ha letteralmente rivoluzionato l’intera diagnostica ed il management delle pazienti.
Abbiamo voluto organizzare questo corso sviluppando un programma didattico su un argomento specifico di grande interesse quale la paziente con sospetta endometriosi, in un contesto di eccellenza mondiale per il trattamento di questa patologia, con relatori di grande esperienza e capacità comunicativa. Il corso sarà tenuto in maniera estremamente didattica, con la visione di molte immagini e videoclips, in modo da renderlo pratico e utile. Nel pomeriggio il corso verrà arricchito da sessioni live di ecografia transvaginale in diretta, in maniera che tutti possano assistere alla esecuzione del maggior numero di esami ecografici nelle pazienti con endometriosi profonda. Contemporaneamente sarà possibile assistere in diretta alla esecuzione di interventi chirurgici laparoscopici su pazienti con endometriosi pelvica dalle sale operatorie dell’ospedale, in modo da poter correlare gli aspetti ecografici con quelli anatomici.
L’obiettivo del corso è di fornire tutta la base teorica ed i consigli pratici per divenire rapidamente esperti nella diagnostica ecografica di questa multiforme patologia.

Durata del corso: 9 ore
Partecipanti: 70
Crediti Formativi: 9
Quota di partecipazione:
Quota intera: € 320,00 + iva

Professioni/Discipline accreditate
MEDICO CHIRURGO
GINECOLOGIA E OSTETRICIA

PROGRAMMA

08.30 – 09.00 Introduzione al Corso – L. Savelli, M. Ceccaroni

09:00 – 09.30 Caratteristiche dell’ecografo, piani di scansione, acquisizione e gestione dei volumi ecografici (Multiplanar display, Rendering mode, VOCAL, TUI, VCI)
– Luca Savelli

09.30 Comparto pelvico centrale: riconoscere l’adenomiosi. Diagnosi differenziale con sarcomi e miomi – L. Lazzeri

10.00 Comparto pelvico centrale: aspetti ecografici comuni e rari dell’endometriosi ovarica e delle salpingi. Aderenze e pseudocisti aderenziali peritoneali – A. Stepniewska

10.30 Comparto pelvico anteriore: tips and tricks per riconoscere l’endometriosi di vescica ed ureteri – L. Savelli

11.00 Coffe break

11.20 Comparto pelvico posteriore (I): identificare l’endometriosi del setto retto-vaginale, della vagina del sigma e del retto – M. C. Scifo

11.40 Comparto pelvico posteriore (II): identificare l’endometriosi dei legamenti utero-sacrali e dei parametri – L. Savelli

12.00 Diagnosi differenziale ecografica delle lesioni endometriosiche – M. Scioscia

12.20 Effetti della terapia estroprogestinica e progestinica sulla sintomatologia e sulle lesioni anatomopatologiche – G. Centini

12.40 Chirurgia customizzata della endometriosi pelvica sulla base della ecografia preoperatoria – M. Ceccaroni

13.30 Lunch

14.30 – 17.30 LIVE SCANNING: pomeriggio di ecografie in diretta. Tips end tricks applicati: ottimizzazione delle immagini, trucchi e consigli di un ecografista esperto
– L. Savelli – G. Trivella – M. Scioscia – M.C. Scifo
COLLEGAMENTI IN DIRETTA DALLA SALA OPERATORIA – M. Ceccaroni – G. Roviglione – R. Clarizia – F. Bruni

18.00 Conclusioni

Per info e iscrizioni: e.galati@projcom.it – 051 273168