CORSO ECM DI FORMAZIONE A DISTANZA CON DIRETTA WEB E IN DIFFERITA
Dal 20 OTTOBRE 2020 al 30 MARZO 2021
DIRETTA WEB: 22 OTTOBRE 2020 – ORE 14.30
ACCREDITAMENTO ECM n. 81-303157

REsponsabile Scientifico: prof.ssa Guendalina Graffigna

RAZIONALE SCIENTIFICO
La sanità, oggi, si trova ad affrontare la necessità di un radicale cambiamento nelle pratiche di cura e trattamento delle patologie anche in funzione della scoperta di modalità terapeutiche innovative (come ad esempio i farmaci biosimilari) e della necessità di supportare il paziente nelle sue abilità di self-care e self-management.
Ciò comporta, inevitabilmente, un cambiamento radicale nell’organizzazione e nell’erogazione delle prestazioni sanitarie e nelle modalità di interazione con i pazienti – chiamati a rivestire un ruolo sempre più attivo e centrale nei processi di cura. Per rispondere a tali mutamenti, le organizzazioni sanitarie stanno modificando il loro assetto sostenendo, in particolare, approcci di medicina partecipativa finalizzati al coinvolgimento attivo del malato nel percorso di cura (patient engagement). Un corpo crescente di evidenze scientifiche dimostra, infatti, come l’attivazione del malato nella “co-produzione” della propria salute consenta di ottenere sul breve e lungo termine migliori outcomes clinici, aumentare l’aderenza terapeutica e contribuisca a ridurre la spesa sanitaria. Sulla base di questo mutato quadro, formare i professionisti sanitari a gestire la complessità organizzativa e relazionale insite nella medicina partecipativa e a mettere in atto strategie efficaci di coinvolgimento attivo dei pazienti nel processo di cura costituisce una assoluta priorità.
In questo scenario, negli ultimi anni, nell’ambito dell’attività professionale del farmacista, si è assistito a significativi mutamenti, tra cui il passaggio dalla centralità della dispensazione del farmaco ad una sempre maggiore complessificazione e diversificazione delle aree di prestazione professionali di sua competenza, includendo l’erogazione di diversi servizi di carattere sanitario. In particolare, il farmacista ospedaliero si sta progressivamente configurando come un significativo “point of reference” per l’attività di educazione e informazione sanitaria qualificata per i pazienti. Si tratta di un mutamento di prospettiva professionale rilevante per il farmacista, anche nell’ottica di offrire un contributo ad una migliore aderenza e continuità terapeutica, in particolare nell’ambito di iniziative di coinvolgimento attivo dei pazienti (“Patient Engagement”). Questa nuova configurazione dell’attività professionale del Farmacista comporta la necessità di un costante aggiornamento al fine di sensibilizzare ed equipaggiare questa figura professionale di adeguate conoscenze e competenze per far fronte a questo cambiamento di scenario in Sanità.
A tal fine, Project & Communication intende promuovere un corso FAD sul Patient Engagement rivolto a farmacisti ospedalieri per sensibilizzare questo target professionale sul valore del coinvolgimento attivo del pazienti e per formare a competenze e strategie educazionali dedicate a questo scopo.
Project&Communication si è avvalsa del supporto scientifico del Centro di Ricerca EngageMinds HUB – Consumer, Food & Health Engagement dell’Universita Cattolica di Milano nella progettazione del corso.

PROGRAMMA

1° Modulo: diretta WEB 22 OTTOBRE 2020 ore 14.30-16.30

Con :
Guendalina Graffigna, Serena Barello – Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano
Alessandro Sergi – AUSL Centro Toscana
Farmacisti: Francesco Colasuonno (Bari)/ Daniela Ancona (BAT)/ Igor Daniele Aleo (Palermo)/ Maurizio Pastorello (Palermo)/ Adriano Vercellone (Napoli)/ Simona Creazzola (Napoli)

2° Modulo: Focus sui nuovi asset strategici a cura di Alessandro Sergi

Modelli organizzativi (La programmazione strategica, Intensità di Cura e PDTA)
Influenza del patient engagement sui modelli operativi per la riduzione degli sprechi

3° Modulo Piano Regionale della gestione della cronicità; un approccio integrato. a cura di Francesco Colasuonno, Daniela Ancona, Igor Daniele Aleo, Maurizio Pastorello, Adriano Vercellone, Simona Creazzola

Le specifiche di: Sicilia, Puglia, Campania
Modifica nell’organizzazione e nell’erogazione delle prestazioni sanitarie e delle modalità di interazione con i pazienti

4° Modulo Patient Engagement a cura di Guendalina Graffigna, Serena Barello

Definizione, Valore clinico e manageriale, Il paziente come risorsa per migliorare l’efficacia e la sostenibilità delle cure
Linee guida per l’attivazione del patient engagement
Patient engagement